Wednesday, August 24, 2011

5

BUSY BUSY (DAY 916)


Tanto lavoro, un nuovo business, la decisione di lasciare l'appartamento, la schiena che mi ha ammazzato, Dry July, ragazze. Ci sarebbero tanti motivi per giustificare la mia assenza, addirittura per un mese e mezzo!
La news piu' eccitante e' che io e Dani (il mio inquilino) lasceremo Surry Hills per spostarci...a Coogee, direttamente in spiaggia. Non vedo l'ora! E' stata una decisione sofferta perche' Surry Hills, con Crown Street e tutti i suoi cafe' e bars, e' una zona meravigliosa. Ma l'aumento di affitto (60 dollari per settimana!) ci ha finalmente convinto a lasciare, e spostarci verso una zona molto piu' vicina all'Australian life style. Io sono felicissimo, anche perche' lavoro a Surry Hills, quindi non la lascio definitivamente: ma lavorare e vivere in questa zona era un po' limitante, avevo bisogno di un cambio...happy Albe then!
La ragione principale della mia mancanza e' il lavoro, a essere sincero: sto lavorando tantissimo, ma mi piace, e abbiamo iniziato un nuovo segretissimo progetto con molte potenzialita'. Mi piace quello che stiamo facendo, mi piace il nuovo progetto, sto iniziando altri progetti individualmente: insomma, mi piace cio' che faccio! Non lo adoro al 100%, ma sono comunque contento e non mi pesa andare a lavorare.
Anche perche' il tavolo di ping pong (di cui sono campione assoluto, avendo perso solo una partita in un mese e mezzo) ci permette di rilassarci in ufficio ogni tanto, anche se quando l'abbiamo portato in ufficio (tre piani) sono iniziati i miei problemi alla schiena: un male incredibile che mi ha costretto a interrompere la palestra e soprattutto a non correre la City2Surf! :( Che delusione. Ora va un pochino meglio, ma devo comunque fare i raggi...che fastidio!
Dry July e' stato portato al termine con successo e soddisfazione: un mese senza bere in terra australiana e' un miracolo mica da poco! Ho festeggiato con una cena con il mio capo, che la mattina successiva mi ha mandato un SMS "hai preso la targa del camion che mi ha investito ieri sera"? LoL!
Ragazze: ragazze ce ne sono :) ma ma ma chi lo sa! Nessuna mi prende veramente. Anche perche' forse non sono proprio ragazze, ma..signore non proprio ventenni diciamo! Ci sarebbero tanti episodi da raccontare a riguardo, ma restringo il tutto a tre fatti.
La 42enne famosa in TV che, dopo non averla accompagnata a casa (vive 100 metri da casa mia) mi manda un SMS con 5 sberle in faccia, con 5 fatti relativi alla serata per cui io mi ero comportato male (tra cui il fatto di non averla accompagnata a casa all'1 di notte), una specie di lezione. Dopo avere letto l'SMS non sapevo cosa dire eh eh, effettivamente aveva ragione e mi sono scusato, ma penso di averla "persa". Well, non che sarebbe nata una storia d'amore, pero' un po' mi spiace.
La 39enne conosciuta in uno dei locali piu' cool di Sydney, quando ancora non sapevo della sua eta' (molto giovanile!). Scambio di numeri e gagliardetti (lol) quando il giorno dopo mi chiede con chi vivo, le rispondo e lei mi dice che vive con BJ. Ok, dico io, bella l'ironia (sapete cosa vuol dire BJ no? :D) e lei mi risponde BJ e' mio figlio di 7 anni. LoL. Qui in Australia non si rimane a vivere a casa fino ai 25-30 anni, anche grazie alle posizioni e salari che molti giovani riescono a ottenere: ergo ci si sposa presto, si fanno figli presto e la percentuale di divorzi e' molto alta. Anyway, siamo usciti comunque ed e' stata una bella serata, tra l'altro a Cronulla che e' una spiaggia favolosa, meravigliosa nel West di Sydney!
Il terzo racconto, e ce ne sarebbero altri molto simpatici, e'...su INTERNET! E non solo su Internet, ma al lavoro, haah. Ok, ok lo so che non e' professionale, ma dovendo contattare dei bloggers, ho ricevuto una richiesta di partnership da un blog che parla di DATING...e alla fine esco con questa ragazza inglese martedi'! Vi raccontero' com'e andata!
Senza dimenticare la special guest, l'australiana di origine sudamericana che mi stava entrando piano piano in testa...prima di scappare del tutto! :)
Ci sarebbero tante altre cose da raccontare, come il fatto che forse i miei genitori verranno a trovarmi (MAGARI!) o che sono gia' 2 anni e mezzo che sono arrivato in Australia...ma non ho tempo! :(
Un abbraccio a tutti, Albe

5 comments:

Giu said...

la tua storia sembra un po' la mia storia... veneta, classe 1980, laureata, decido così all'improvviso di andarmene a Sydney (sapendo che comunque non mi basterà essere dall'altra parte del mondo, chissà cosa voglio) e parto tra un mese...
tranne i post sui ragni (mi sto convincendo che siete dei visionari, NON esistono ragni in Australia, è una leggenda :) ) mi sono bevuta il blog d'un fiato!
facci sapere come è andata con l'inglese.. e se hai tempo tra un mesetto per un caffè in quel di sydney, fammi sapere! (gk.rinaldi@gmail.com)
g'day mate!
Giu

Baol said...

Cacchio ma questo post è uno spot della pro-loco australiana!!!

;)

Salvietta said...

Ehi ma ora che ho cominciato a leggerti sparisci?:-D

Aitak said...

Mi candido io come fidanzata :) sono un pò meno vecchiotta delle tue "fiamme australiane" hahaha mitico Albe, ho appena finito di leggere il tuo blog (T-U-T-T-O) e, che dire, sempre più voglia di partire! -10 e..Melbourne! ci si vede per i prossimi Australian Open :)

Alberto said...

son tornato. spero!
Aitak, ho prenotato oggi per Melbourne! :)